Una targa per i donatori di Cernusco Rianima. Con sobrietà e nel rispetto delle regole di distanziamento, lo scorso 24 ottobre, in occasione dei 65 anni di attività di Avis Cernusco, si è svolta la cerimonia di inaugurazione della targa che completa il percorso monumentale di Largo donatori di sangue. Un percorso che va dalla fondazione dell’associazione fino a Cernusco Rianima, la raccolta fondi organizzata per l’ospedale in tempo di pandemia, alla quale ha aderito anche Fondazione Cernusco SMS. 

A causa delle strette regole anti-covid la manifestazione ha raccolto sabato scorso  una trentina di persone tra cui il presidente Carlo Assi, una rappresentanza dei giovani di Avis, consiglieri, volontari, delegazioni delle Avis comunali di Carugate, Pioltello, Gorgonzola e Inzago. Erano anche presenti le autorità, invitate per l’occasione: il sindaco Ermanno Zacchetti, il maresciallo Palmeri, e il comandate Paris. Presenti anche gli ex sindaci  Eugenio Comincini e Daniele Cassamagnaghi.

L’intervento del Presidente Assi

Il presidente di Avis Cernusco, Carlo Assi, ha spiegato la dedicazione della targa: alle generosità dei sottoscrittori di marzo e aprile 2020, le cui donazioni hanno dotato l’ospedale di Cernusco di due postazioni di terapia intensiva, e all’esempio dei padri fondatori: Vittorio Formentano, Pio Mariani, Pietro Varasi. 

Assi ha poi portato i saluti del presidente regionale, Oscar Bianchi, del presidente Nazionale dell’Avis, Gianpietro Briola e i ringraziamenti del direttore generale della Azienda Socio Sanitaria Territoriale Melegnano e della Martesana, Angelo Cordone, per la raccolta fondi ricordata nella targa e, mostrando le borchie di bronzo coi volti di Formentano, Mariani e Varasi, ha ricordato i motivi per cui sono di ispirazione: Vittorio Formentano ideatore di Avis, Pio Mariani, fondatore a Cernusco, e Pietro Varasi, Presidente Onorario in memoriam di Avis Cernusco, per le sue realizzazioni a favore dei giovani, della comunicazione e della formazione, oltre che per il suo ruolo di “storico” dell’associazione.